CASERTANA-PAGANESE 4-2

uk goil di Carcione su punizione

Nella foto, tratta da Sportube, Il gol messo a segno da Carcione su calcio di punizione dal limite

Bella partita. Lo si può anche dire quando la classifica non piange e i punti servono solo per guardare con più fiducia al futuro.
Buona Paganese, nonostante la sconfitta; una squadra che – soprattutto nel primo tempo – ha dato del filo da torcere alla Casertana.
Grassadonia voleva vedere all’opera dall’inizio qualche calciatore che aveva avuto poche possibilità di mettersi in luce. Ebbene mi pare di poter dire che sia il giovane Penna – schierato sul centro-destra in una inedita difesa a tre – sia Corticchia, a centrocampo, abbiamo risposto in modo più che positivo alle aspettative del tecnico. Proprio il modulo tattico, nel suo complesso, ha dato lustro alla prestazione complessiva della squadra azzurro-stellata che è sembrata molto armonica nel suo incedere. Peccato solo che oggi sia mancata l’esperienza estrema di Marruocco in porta, non perché il giovanissimo Borsellini abbia demeritato, quanto perché la sua presenza e la sua esperienza avrebbero dato più sostanza e carattere all’intero reparto difensivo, dove ancora una volta Bocchetti e Sirignano hanno giocato una gara all’altezza delle loro possibilità.
Altro dato positivo viene dal completo recupero di Schiavino in difesa che, pur disputando solo pochi minuti di gioco, ha fatto vedere di essere completamente ristabilito; pronto, se del caso, a restare un altro anno a Pagani.
La giornata ha visto ancora una volta – se proprio ce ne fosse stato bisogno – Carcione sugli scudi, e non solo per i due gol messi a segno con freddezza e determinazione, quanto per la padronanza con la quale riesce a comandare autorevolmente il gioco nella zona centrale del campo.
Nonostante la sconfitta, intanto, la Paganese conquista il diritto a disputare la Tim Cup, in virtù della nona posizione in classifica. Non è molto, ma non è nemmeno poco: di sicuro è di buon auspicio in vista del prossimo campionato.
Appuntamento a lunedì prossimo per un approfondimento con la rubrica “Così è, anche se non vi pare” su
https://paganesegraffiti.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...