BENEVENTO-PAGANESE 1-0

cunzi_rigore

Nella foto, tratta da Sportube, l’atterramenteo in area di Cunzi non sanzionato dall’arbitro con calcio di rigore.

Finisce uno a zero per il Benevento e il risultato non fa una grinza tenuto conto del valore della squadra sannita. Ma sul risultato pesa non poco un episodio capitato al 65’, quando cioè Cunzi è stato letteralmente sradicato dal suolo mentre si avviava a concludere una delle azioni offensive per la sua squadra. Nell’occasione il mediocre arbitro dell’incontro ha sorvolato; per giunta non ha nemmeno ammonito il calciatore della Paganese, così come da regolamento ove mai avesse optato per una simulazione.
Ma bisogna anche dire, a onor del vero, che il Benevento ha disputato la sua onesta partita e che in fin dei conti non ha rubato niente. Nel novero complessivo, infatti, bisogna considerare che i sanniti hanno colpito tre legni nel corso della gara e hanno esercitato una costante supremazia territoriale. La Paganese, invece, ha giocato una gara al di sotto del suo normale rendimento e di certo ha pesato molto nell’economia generale il fatto di aver dovuto rinunciare dopo pochi minuti a Caccavallo. Resta però il rammarico per un risultato positivo che pareva alla portata della squadra, specie se si considera che la Paganese – soprattutto nella ripresa – ha avuto più di una occasione per andare a rete; purtroppo Deli, autore di una buona prestazione, non è riuscito a capitalizzare un paio di azioni sotto la rete avversaria che avrebbero meritato migliore sorte.
Appuntamento nella giornata di domani con la rubrica “Così è, anche se non vi pare” su www.paganesegraffiti.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...