PAGANESE-COSENZA 0-0

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Altro che spezzatino, come i signori della Legapro definiscono le diluizioni delle gare su più giorni e più orari. Paganese-Cosenza, ore 11, di domenica: siamo proprio al cappuccino e brioche! Poca gente al “Marcello Torre” oramai terra solo di fedelissimi e altrettanto poco spettacolo calcistico sul terreno di gioco.
Non credo che esista un festival delle partite brutte. Di certo, se ci fosse, la vittoria andrebbe ad una bruttissima Paganese-Cosenza che non ha riservato emozioni degne di nota. Poco da una parte e dall’altra; ma poco soprattutto da parte della squadra azzurro-stellata, cui si chiedeva una prova di carattere e di orgoglio, oltre che i tre punti.
Alla fine, per onestà di giudizio, bisogna ammettere che è stato proprio il Cosenza ad andare più vicino al gol e buon per la Paganese che alla mezzora del secondo tempo Tortolano abbia sprecato la più facile delle occasioni sparacchiando alto, a non più di dieci metri dalla porta, dopo uno scambio in velocità con Cesca. Una specie di rigore in movimento e una specie di grazia per una Paganese apparsa poco reattiva e più timorosa del solito.
Il pareggio, come al solito, in termini di risultato, può essere valutato come un bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno: punti di vista. Resta il fatto che la situazione della squadra in classifica non è più quella di qualche tempo fa.
Appuntamento nella giornata di lunedì per un approfondimento con la rubrica “Così è, anche se non vi pare” su https://paganesegraffiti.wordpress.com/

Nella foto, l’ironico striscione “aperti anche a pranzo” esibito nel settore distinti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...